migliaia di spese per le famiglie in difficoltà
un respiro per torino

MIGLIAIA DI SPESE PER LE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ

La pandemia mina da vicino la vita delle famiglie più fragili. Specchio dei tempi le sta aiutando sin dall'inizio dell'emergenza, a Torino. E ora, su richiesta di enti e aziende che hanno messo a disposizione le relative risorse, la fondazione dei lettori de "La Stampa" allarga le sue iniziative a tutto il Piemonte e a diverse aree della Lombardia, della Liguria, del Veneto, della Valle d'Aosta e del Friuli. Il progetto si chiama “Specchio d'Italia” ed è finanziato dal Gruppo Cassa di Risparmio di Asti (Banca di Asti e Biver Banca), che ha stanziato 300 mila euro. Ma anche da Reale Group, storico partner della fondazione, che ha finanziato altri 250 mila euro di aiuti. Specchio distribuirà dunque migliaia di spese gratuite, del valore di circa 60 euro l'una, in sei regioni e venti città. Come già sperimentato nel torinese, l'iniziativa prevede la consegna a domicilio, sullo zerbino, senza alcun contatto e senza rischi di contagio. Ogni spesa pesa 23 chili e contiene: cinque chili di pasta, tre litri di latte, olio extra vergine, olio di semi, salsa di pomodoro, riso, tonno, biscotti, cioccolata, legumi, pane, zucchero, patate, carote, mele e cipolle. Possono richiedere la borsa spesa tutte le famiglie senza proprietà immobiliare, con redditi Isee fino a 15 mila euro. Ma anche le associazioni attive sui territori.

CHI PUO' RICHIEDERE LA SPESA
Tutte le famiglie con queste caratteristiche:

nessuna proprietà immobiliare
Isee inferiore a 15 mila euro
domicilio a: Torino e prima cintura, Udine e Provincia, Milano, Asti e provincia, Vercelli, Cuneo e provincia, Varese, Bergamo, Monza Brianza, Pavia, Padova, Verona

- È possibile richiedere la spesa una sola volta

COME RICHIEDERE LA SPESA
Mandare una mail a specchio.italia@specchiodeitempi.org con:

• nominativo
• indirizzo
• numero di telefono
• copia del modello Isee

Specchio dei tempi provvederà a contattare le singole famiglie, in regola con i requisiti, per concordare la consegna.

Scarica l'informativa della Privacy
Eventuali richieste di informazioni vanno inviate solo a
specchio.italia@specchiodeitempi.org
#doniamosperanza